Dove e quando?
Preferenza piatto
Altro

Compenso da 0 € a 40 €

Home
Domande frequenti

Cos'è Mychefhome?

cuoco utente

È una piattaforma che mette in contatto due tipi di persone. Le prime amano cucinare nel tempo libero e hanno talento.
Le seconde sono buongustaie ma hanno meno tempo e voglia di mettersi ai fornelli.

Quali vantaggi ottengo iscrivendomi a Mychefhome?

cuoco utente

quali vantaggi ottengo iscrivendomi a Mychefhome

Chi sono le persone che cucinano?

cuoco utente

Sono persone comuni che non operano all’interno del portale come professionisti nel settore. Sono studenti, lavoratori in qualsiasi ambito, disoccupati/e o casalinghe/i di qualsiasi età.

Ciò che le accomuna è semplicemente l’amore per la cucina e il talento necessario a proporre leccornie fatte in casa.

Come sono verificati gli iscritti al sito?

cuoco utente

Prima di procedere nell'utilizzo del servizio richiediamo di:
- confermare il numero di cellulare con un codice che ricevererete via sms
- confermare l’indirizzo e-mail attraverso un link di convalida

Necessito della certificazione HACCP?

cuoco

L'attività all'interno del portale ha carattere amatoriale, occasionale e con cessione di piccoli quantitativi di cibo. Rientrando nella categoria di “uso domestico privato” non è dunque necessario l'ottenimento della certificazione HACCP.
In ogni caso, visto il tuo interesse per il settore alimentare e la facilità - in termini di costi e tempi - con cui si può accedere ai corsi, ti consigliamo di ottenerla e dare più valore alla tua proposta.
Grazie alla nostra collaborazione con Centro studi Athena accreditato E.F.E.I., Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione, abbiamo ottenuto per te uno sconto del 10% per il corso online “ADDETTI CHE MANIPOLANO ALIMENTI - LIVELLO DI RISCHIO 2“
Clicca qui per usufruire della convenzione e per maggiori informazioni.

Com’ è garantita la qualità del cibo preparato?

cuoco utente

Ci occupiamo di informare sulla sicurezza alimentare fornendo regole di buona pratica in base alle norme vigenti.
La qualità e l’ affidabilità del cuoco viene stabilita e mantenuta nel tempo attraverso le recensioni.
Ciascun cuoco è responsabile di ciò che prepara e garantisce la veridicità e la corrispondenza del piatto cucinato alla descrizione e agli ingredienti inseriti nella scheda piatto.
Consigliamo comunque a tutti i cuochi di ottenere il certificato HACCP Grazie alla nostra collaborazione con Centro studi Athena accreditato E.F.E.I., Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione, abbiamo ottenuto per te uno sconto del 10% per il corso online “ADDETTI CHE MANIPOLANO ALIMENTI - LIVELLO DI RISCHIO 2 “. Clicca qui per usufruire della convenzione e per maggiori informazioni.
Coloro che ne sono già in possesso e hanno un diploma di cuoco o pasticciere verranno opportunatamente segnalati con un bollino in fase di registrazione.

Quali sono le norme igieniche da rispettare?

cuoco utente

Le norme fondamentali che dovrai rispettare saranno quelle dettate dal buon senso, quindi va da sé una perfetta igiene di sé stessi e del luogo in cui si cucina.
La fiducia e il rispetto reciproco tra cuoco e utente sono il fondamento alla base di questo progetto.

Per ulteriori e specifici dettagli: Norme di comportamento per una preparazione / manipolazione sicura degli alimenti.

Di chi è la responsabilità in caso di un malore?

cuoco utente

Pur non essendo considerata un’impresa alimentare con tutti gli obblighi di sicurezza connessi, la responsabilità civile naturalmente non viene meno.
Esattamente come se si invitasse a cena un amico, ne risponde l’artefice/cuoco (chi ha causato il danno).
Siamo comunque sicuri che proponendo alimenti freschi e seguendo le norme basilari di igiene questo non accadrà.
Qualora il malore fosse causato da un’allergia o intolleranza della quale il cuoco non poteva essere a conoscenza ovviamente in questo caso la responsabilità non gli compete.
A tal proposito, sconsigliamo categoricamente l’uso di questo servizio a soggetti celiaci, o a chiunque soffra di altre intolleranze ed allergie alimentari (vd. termini e condizioni).

Perché non esiste la categoria “Senza Glutine”?

cuoco utente

E’ possibile che alcuni cuochi, celiaci o non, decidano di descrivere alcuni piatti come “senza glutine”; in ogni caso, trattandosi di alimenti preparati in modo non industriale e pertanto sprovvisti di certificazione ed etichettatura ai sensi di legge, non potranno essere categorizzati e classificati come tali, né riconosciuti dal motore di ricerca.
Mychefhome, ricordando che l’utilizzo del servizio avviene sotto la personale responsabilità dell’utente, il quale se ne assume ogni rischio, ne sconsiglia categoricamente la fruizione ai soggetti celiaci o a chiunque soffra di altre intolleranze ed allergie alimentari (vd. termini e condizioni)

Devo aprire la partiva IVA? Come mi comporto dal punto di vista fiscale?

cuoco

Trattandosi di un' attività amatoriale e occasionale (vd. termini e condizioni) non è necessaria l’apertura della partita iva. È necessario però mantenere il limite massimo di 5.000 euro annui.
Sei tenuto solamente a rilasciare una ricevuta generica (non fiscale), riportando poi l’importo della prestazione nella dichiarazione dei redditi.
Tale ricevuta può essere sia in carta semplice che prestampata e devono esservi riportati i dati relativi a colui che effettua la transazione, la data di emissione, l'importo in lettere e in cifre, la causale.
Alla nota va applicata una marca da bollo di 1,81 euro, se il compenso é superiore a 77,47 euro.
Qualora avessi già la partita iva nello stesso ambito puoi comunque iscriverti assolvendo agli obblighi e alle norme vigenti in materia. Per dettagli è necessario che ti rivolga al tuo consulente di fiducia.

Devo versare la ritenuta d'acconto?

cuoco

La prestazione prestata all’interno della piattaforma è di natura occasionale ed è esclusa dall’applicazione dell’IVA (art. 5 del D.P.R. n. 633 del 26 ottobre 1972). Come tale, il cuoco senza partita iva è da considerarsi un collaboratore occasionale e dovrà innanzitutto emettere una ricevuta per prestazione occasionale tra privati, nella quale il lordo corrisponde al netto, non viene quindi applicata la ritenuta d’acconto. Le tasse sui compensi occasionali saranno da pagare in sede di dichiarazione dei redditi (con Modello Unico o 730). Alla nota va applicata una marca da bollo di 1,81 euro, se il compenso è superiore a 77,47 euro. Nel Modello, alla sezione “Altri redditi” bisognerà inserire l’importo guadagnato attraverso le collaborazioni occasionali e in quella sede si saprà quindi quanto bisognerà versare allo Stato.

Come faccio a cercare una Mychefhome o un piatto nella mia città?

cuoco utente

Nella homepage e in ciascuna pagina del sito troverai una barra di ricerca nella quale inserire il nome della tua città e avviare la ricerca.

Con l’opzione “Ricerca avanzata” potrai limitare i risultati inserendo ulteriori filtri (es. compenso, ingredienti, disponibilità ecc...)

Esiste anche nella mia città?

cuoco utente

È un servizio utilizzabile in tutte le zone d’Italia.
È sufficiente che ci sia almeno una persona iscritta o interessata a iscriversi come cuoco.
Controlla subito cosa offre la tua città!...
... E se non trovi nessuno potresti essere tu il primo. O conoscere qualcuno che vorrebbe esserlo!

Ci sono vincoli contrattuali?

cuoco

No, assolutamente.
Puoi gestire la tua presenza sul sito liberamente senza alcun vincolo quindi sei libero di iscriverti e cancellare il tuo account in qualsiasi momento attraverso la funzione “ELIMINA ACCOUNT” che trovi nella sezione “Modifica informazioni personali”.

Come stabilisco il compenso per ciascuno dei miei piatti?

cuoco

Il compenso lo stabilisci calcolando le spese che hai dovuto affrontare nella preparazione della tua pietanza e affidandoti al buon senso.
Non esiste un listino di riferimento.
Dall’altra parte ci saranno persone consapevoli che avranno a disposizione tutti i dettagli per valutare la tua scelta.

C’è un limite al numero di piatti inseribili in un menù?

cuoco

Sì, potrai pubblicare un massimo di 8 proposte per volta, le potrai sostituire ogni qualvolta lo vorrai e salvare tutti i piatti che desideri nella sezione “Piatti salvati”.

A cosa si riferisce la porzione e il compenso?

cuoco utente

La porzione si riferisce alla quantità proposta dal cuoco e il compenso si riferisce a tale quantità.
(ES. Porzione 15 pezzi/Compenso 5 euro - vale a dire che 15 pezzi costano 5 euro , quindi nel momento in cui una persona effettua un ordine, se vuole ordinare 15 pezzi, nella sezione quantità inserisce “1” se vuole ordinare 30 pezzi nella sezione quantità inserisce “2”)
Invitiamo i cuochi a descrivere e indicare nel modo più chiaro possibile l’ esatta porzione proposta al momento della creazione della scheda piatto; qualora non fosse sufficientemente esplicativo è possibile inserire note aggiuntive nella sezione “Descrizione”.
Gli utenti che, prima di effettuare un ordine, volessero chiarire qualsiasi dettaglio relativo alle schede piatto potranno utilizzare l’apposita funzione “Contatta cuoco” ,nel profilo del cuoco, o “Chiedi maggiori informazioni” nella scheda piatto.

È possibile contattare un cuoco per informazioni o comunque prima di procedere con un ordine?

cuoco utente

Sì è possibile contattare un cuoco in qualsiasi momento per chiedere maggiori dettagli o informazioni attraverso la funzione “Contatta cuoco”.
È anche possibile accordarsi per ordini ad hoc (es. tal cuoco ha pubblicato il tiramisù a fette con un compenso di 2.50 ma io desidero avere una teglia intera).
Qualora tramite la funzione “messaggi- contatta cuoco” ci si accordi per pietanze o compensi diversi da quelli pubblicati, è obbligo del cuoco creare una scheda piatto apposita con la porzione, tipologia, compenso accordato in modo che l’ordine venga concluso in ogni caso online. Concluso l’ordine il cuoco potrà nascondere la scheda nella sezione “piatti salvati”.
Concludere ordini o accordi offline viola i termini e le condizioni del sito, non dà la possibilità di ricevere le recensioni e quindi di aumentare la propria visibilità; qualora ci fossero evidenze o segnalazioni di violazioni dei termini d’utilizzo del sito o comportamenti scorretti ci riserviamo di interdire l’accesso a tali utenti.

Come faccio a vedere il mio profilo così come viene visto dagli altri?

cuoco

Puoi vedere il tuo profilo digitando la tua città nella barra di ricerca.
Ricordati però che il tuo profilo sarà visibile nei risultati di ricerca solo dopo aver confermato mail, cellulare e dopo aver inserito almeno un piatto.

Cos’è la categoria Just dolci?

cuoco utente

La categoria Just dolci è esclusivamente dedicata a dolci e dessert per coloro che sono appassionati di pasticceria e ovviamente ... per i golosi.
Non è possibile inserire piatti appartenenti ad altre categorie.

Come funzionano i pagamenti?

cuoco utente

Il sistema di pagamento è una scelta del singolo cuoco.
I metodi di pagamento accettati saranno chiaramente visibili nella scheda personale di ciascuno di essi.

Le opzioni sono:
Pagamento con carta di credito (consigliato)
Pagamento con paypal (consigliato)
Pagamento e checkout registrato in contanti

Ai pagamenti con carta di credito e paypal verrà applicata una commissione del 3,4% + una commisisone fissa di 0,35€ per transazione e questa sarà a carico del cuoco.
Es. se la somma versata è di 10 euro il cuoco ne riceverà 9.31€
(la differenza è dovuta al circuito di pagamento)

Cos’è Paypal e come faccio ad aprire un account per inviare o ricevere i compensi?

cuoco utente

PayPal è un metodo rapido e affidabile per pagare e farsi pagare.
Usare PayPal è davvero semplice: apri un conto gratuito, confermi la mail e associ un metodo di pagamento al tuo conto PayPal.
Con PayPal non devi inserire le informazioni finanziarie ad ogni acquisto, né condividere i dati personali con il venditore.
Unico requisito richiesto, l'intestazione di una mail personale.
La commissione applicata è del 3,4% + 0,35€ per transazione (a carico del cuoco).
Per maggiori informazioni e per aprire un conto clicca qui

Posso aprire un account sia come utente che come cuoco?

cuoco utente

E’ certamente possibile iscriversi sia come utente che come cuoco, è però necessario aprire due profili distinti con due indirizzi e-mail diversi o alternativamente puoi registrare un profilo con l’account facebook e l’ altro con l’ indirizzo e-mail.

Come funzionano e a cosa servono le recensioni?

cuoco utente

La recensione è uno strumento fondamentale per il funzionamento di Mychefhome e sul quale ruota tutto il sistema di fiducia, credibilità e popolarità degli utenti all’interno del sito.

24 ore dopo la consegna di ciascun ordine verrà richiesto a coloro che hanno acquistato un piatto di scrivere una recensione e assegnare un punteggio al cuoco e alle pietanze. Queste recensioni saranno pubbliche e aiuteranno la scelta di tutti quelli che accederanno al sito successivamente, ma non solo: i commenti postati aumenteranno la visibilità del cuoco!

Allo stesso modo i cuochi potranno recensire gli acquirenti e guidare la valutazione e la fiducia degli altri cuochi.

Non sarà possibile lasciare recensione per transazioni avvenute all’ esterno del sito (vd. termini e condizioni).

Posso rimuovere alcune delle recensioni che mi verranno fatte?

cuoco utente

Le recensioni non si possono rimuovere ma sarà possibile rispondere pubblicamente ad esse. Il nostro consiglio è di accettare sportivamente soprattutto le critiche. Il giudizio degli altri è importante, positivo o negativo che sia: renderlo visibile è per noi un atto democratico.

Qualora riteniate che queste recensioni non corrispondano al vero o che siano offensive comunicatelo attraverso il modulo nella sezione “Contattaci” tenendo presente però che eventuali modifiche potranno essere fatte solo dall’ autore stesso.

Cosa succede se scelgo l’opzione contanti e poi l’ordine viene annullato, nessuno viene a ritirare il piatto
o non vengo pagato?

cuoco utente

L’opzione contanti non è la scelta da noi consigliata ma è tuttavia possibile; in tal caso non si potranno applicare le condizioni di annullamento e rimborso (vd. politica di rimborso e annullamento).

Se ricevi un ordine e nessuno viene a ritirarlo o non vieni pagato sarà probabilmente l’ultima volta che ciò accadrà perché tutti gli utenti sono registrati e ogni cuoco ha la possibilità di scrivere una recensione.

In questo caso recensirai l’utente come “inaffidabile” e difficilmente otterrà nuovamente la tua fiducia o quella di altri cuochi.
In ogni caso noi ci auguriamo tantissime recensioni positive da ambedue le parti.

In quale fase deve avvenire il pagamento?

cuoco utente

Fatta eccezione per il contante, il pagamento dovrà essere effettuato entro 30 minuti dall’avvenuta conferma del cuoco.

Passato questo termine l’ordine verrà considerato automaticamente annullato e bisognerà procedere ad un nuovo ordine.

Qual’ è la politica di rimborso e annullamento?

cuoco utente

Politica di rimborso e annullamento N.B. La commissione di 0,35 € è dovuta al circuito di pagamento Paypal. Non viene incassata dal cuoco né dagli amministratori del sito.

*il pagamento dovrà essere sempre effettuato entro 30 minuti dalla conferma del cuoco (vd. in quale fase deve avvenire il pagamento)

Ti ricordiamo inoltre che queste sono le regole a cui affidarsi e che noi abbiamo stabilito per tutelare ambedue le parti ma qualora un cuoco autonomamente ed eccezionalmente valutasse di poter accordare delle condizioni diverse a favore dell’ acquirente non saremo certo noi ad impedire che ciò avvenga.

Cosa devo fare se riscontro presso un altro utente una violazione delle linee guida del sito o una scorrettezza?

cuoco utente

Qualora si trattasse di un episodio riscontrato durante il processo di acquisto potrai farlo presente nella recensione.

Qualora si trattasse invece di un episodio riscontrato durante la navigazione o in un’altra circostanza che non vuoi specificare in una recensione pubblica potrai comunicarcelo in forma riservata utilizzando il modulo che trovi nella sezione “Contattaci”.

Cosa devo fare in caso di una controversia?

cuoco utente

Qualora sorgano dei problemi che non è possibile risolvere tra di voi in maniera informale puoi comunicarcelo utilizzando il modulo che trovi nella sezione “Contattaci”.

Alla luce delle informazioni che ci saranno fornite e che avremo a disposizione cercheremo di aiutarvi a trovare una soluzione.

Come devo confezionare i miei piatti?

cuoco utente

I piatti dovranno essere confezionati in contenitori idonei per materiale e forma alle caratteristiche della pietanza in essi contenuta (fredda- calda-liquida-solida). La cura dell’estetica e del porzionamento sarà a tua discrezione e gusto e completerà il valore della tua offerta.
Vuoi servire le tue prelibatezze in contenitori sostenibili?
Grazie alla collaborazione con abbiamo ottenuto per te uno sconto del 5% per gli acquisti sul loro portale.
Per usufruire dello sconto inserisci il codice mychef5 nel carrello al momento dell'acquisto.
* Si applica su tutti i prodotti ecostoviglie.com salvo che su prodotti già in offerta

Perché non riesco a vedere il mio profilo nei risultati di ricerca?

cuoco

Prima di essere visualizzabile nei risultati di ricerca devi inserire dei piatti nel tuo profilo, inserire la disponibilità e le altre impostazioni richieste. Se non riesci a vedere le modifiche che hai appena inserito controlla di aver cliccato su SALVA IMPOSTAZIONI, se il problema persiste Contattaci

Perché non riesco a creare il mio menù?

cuoco

Prima di poter creare il menù è necessario confermare i tuoi dati (mail e cellulare).
Controlla la tua casella di posta e clicca sul link di attivazione per confermare il tuo indirizzo e-mail.
Per confermare il numero di cellulare inserisci il codice che hai ricevuto via sms.
Se sei registrato con facebook sarà sufficiente confermare solo il numero di cellulare.

A cosa si riferisce la disponibilità?

cuoco utente

L'orario di disponibilità si riferisce alla consegna del piatto, quindi se indicato dalle 18.00 alle 20.00 significa che la prima consegna può essere alle 18 e l'ultima alle 20.

Come faccio ad eliminare il mio account?

cuoco utente

Puoi eliminare il tuo account in qualsiasi momento cliccando su “elimina account” nella sezione “ Modifica dati personali”.

Seguici oppure Condividi su facebook
Seguici su pinterest

invita
un amico

©2014-2017 Mychefhome | P.Iva 03600350049

Parlano di noi Credits e Ringraziamenti
Partners:
centrostudi Ahena minimo impatto catering L'Orto in Tasca

Invita amici

(puoi inserire più indirizzi separati da una virgola)